160228

Sono seduta a fissare il muro. Lo immagino bianco, senza tutte le cose che ci ho appeso sopra. Solo perché è più semplice, visualizzare una cosa vuota quando è ancora piena, se sai che presto, ti toccherà svuotarla.
E la banda della domenica, sta passando fuori casa, suona una marcia malinconica, una di quelle che non sai se chi l’ha scritta soffriva o gioiva.
Secondo me, partiva.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...