170612

C’è una canzone molto bella che dice «Mi mancherai, mi mancherai davvero e con te tutte le cose che avremo dovuto fare. Dici che mi muovo così velocemente che difficilmente mi riesci a vedere. Dici che mi muovo così velocemente, come potresti quindi notarmi? Ma il mio cuore batte lentamente.» Io arrivo, e me ne […]

Continua a leggere "170612"

170602

Costrizioni. Solitamente prendo le mie definizioni delle parole in lingua italiana dal vocabolario Treccani, ma per questa parola ho trovato una definizione migliore altrove. «Costrizione: Azione e risultato del costringere o del costringersi: essere in uno stato di c.» Essere in uno stato di costrizione. Essere in uno stato. Non c’è niente che distrugga più […]

Continua a leggere "170602"

170512

Era maggio. Lo ricordo il tuo coraggio. Ma era già maggio. È sempre maggio. Il tempo si ferma e percorre lo stesso istante in eterno. Quell’istante, in un istante, si configura la tua eternità. Pensi che con il passare del tempo sarà più semplice, ma chi la sa dare una definizione di semplice? Relativamente a […]

Continua a leggere "170512"

170509

Dici di non aver potuto far a meno di comportarti in quel modo, di non essere più riuscito a togliermi «gli occhi e il pensiero di dosso». Dici anche di darmi ragione, ho il diritto di «essere un po’ confusa». Non c’era il bisogno che mi dicessi tutte quelle cose che mi hai detto: te […]

Continua a leggere "170509"

170411

Chissà perché, qui in Africa, sono sempre tutti impegnati – penso – e poi, chiedono a noi bianchi come mai siamo “sempre di corsa”… Eccomi che mi ritrovo di nuovo ad aspettare, girovago dentro con la speranza che arrivi la telefonata che sto attendendo, come se stessi attuando una sorta di rito, cercando di influire […]

Continua a leggere "170411"

170410

Credo di essere entrata in contatto, quasi in simbiosi, con la parola “sparire”. Le persone fanno questo nella mia vita: spariscono. Ed io, che non riesco mai a farlo, passo il tempo a chiedermi come sia per loro così semplice, sparire. Io che non ho la minima idea di come si possa fare a semplicemente […]

Continua a leggere "170410"

170309

Ho vissuto per anni in uno stato di privazione. Alla stregua di quello che mi veniva negato, nella consapevolezza della perdita. Ho sviluppato una coscienza emotiva intrisa di dolore mistificato, poiché solo la mistificazione rendeva onore alla perdita. Cosa resta, di qualcosa di cui si viene privati? Cosa rimane se non un vuoto. Ecco, l’emotività […]

Continua a leggere "170309"